In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]

AMAMI PER RENDERMI FORTE

Quando un libro di poesie ha la potenza di diventare progetto etico e sociale.
IL MANIFESTO
autrice Aino Suhola
traduttrice Hanna Suni
curatrice Viviana Scarinci
pagine 150
ISBN 978-88-98174-09-6
prezzo di copertina € 14,00
Prezzo di listino € 14,00
Risparmio 10%
Prezzo scontato € 12,60
Quantità:

Una lingua garbata ma perforante, da pugno allo stomaco e nodo in gola, per un libro edito per la prima volta in Italia dopo quattordici ristampe in Finlandia.
In perfetto equilibrio tra tessitura seduttiva della prosa e cadenza risoluta della poesia, Aino Suhola punta il dito sui tratti più impietosi della smagliante civiltà hole-in-one, votata alla strategia vincente e all’uniformità del protocollo, che genera soggetti efficienti come macchine, tirati a lucido, talmente pieni di sé da non concedere spazio a nessun’altro.
Senza mezzi termini, Suhola descrive la fatica di stare al passo e la miseria della vita intera messa da parte, ma soprattutto racconta di quelli che sbagliano fatalmente mira e per aggiustare il tiro ricorrono a violenza, alcol e stupefacenti.
Ma in fondo, con i piedi nel fango o il sedere in business class, siamo tutti animali storditi e ingabbiati. E nonostante la corazza dura e le unghie affilate, tendiamo sempre le braccia per ricevere amore e non avere più paura.

 

Qualche parola, un sorriso incoraggiante, la mia imperfezione contro la tua insicurezza e non cerco più il riparo delle scuse.

Uguali senza vestiti, a pelle, bocciati per gli stessi errori.

Se nient’altro, dammi almeno un pezzo di liquirizia e ti dirò, va bene, va bene.

Ti perdono.

 

 

condividi in: