In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
header sito
George Sand è lo pseudonimo maschile della scrittrice francese Amantine Aurore Lucile Dupin (1804 - 1876), autrice di numerosi romanzi, novelle e drammi teatrali che riflettono le contraddizioni dell’epoca in cui era tra i personaggi più affascinanti e spregiudicati.
Femminista moderata, fu attiva nel dibattito politico e partecipò al governo provvisorio del 1848, esprimendo posizioni vicine al socialismo che abbandonò, in seguito, per il repubblicanesimo. L’opposizione alla politica temporalistica e illiberale del papato le costò la messa all’Indice di tutti i suoi scritti.
Tra i titoli più illustri: Indiana, Lélia, Consuelo, La palude del diavolo, La piccola Fadette, François le Champi e Storia della mia vita.
 
Inserito il:01/03/2018 17:59:50
Ultimo Aggiornamento:27/07/2018 06:59:27
Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)