In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Inserito il:24/11/2014 10:50:18
Ultimo Aggiornamento:07/04/2016 23:04:15

il venerdì - Repubblica
HO TENTATO TRE INIZI, Charlotte Brontë

Per gli uomini che non amano le scrittrici
Claudia Arletti
«Per gli uomini che non amano le donne scrittrici e per le donne che leggono di tutto L’Iguana pubblica un volume con un titolo delizioso: un carteggio inedito in Italia, a cura di Sara Grosoli, con i maggiori intellettuali (maschi) dell’epoca».

Donna Moderna
LE STRAORDINARIE BILOCAZIONI DI LILY BELLS, Valentina Ferri

Dai look sadomaso alle biografie di sante
Myriam Defilippi

Ecco perché Lily Bells, nata dalla penna di Valentina Ferri, è candidata a diventare la tua nuova eroina: «Lily passa con temerario candore dai look sadomaso alle biografie di sante, manda sempre all’aria i piani di un destino che la vorrebbe sfigata e vive libera, straordinariamente felice». 

TU Style
LE STRAORDINARIE BILOCAZIONI DI LILY BELLS, Valentina Ferri

Una gattara con i superpoteri
Eleonora Molisani

Se ancora non hai letto Le straordinarie bilocazioni di Lily Bells, ecco un’ottima dritta di Eleonora Molisani: «Valentina Ferri scrive un romanzo surreale e ironico, che ha come protagonista una donna libera, un’antieroina eccentrica e imperfetta». 
 

Cosmopolitan
HO TENTATO TRE INIZI, Charlotte Brontë

È il tuo libro se sogni di sapere tutto sulla mitica autrice di Jane Eyre
Priscilla De Pace

Il nuovo Ho tentato tre inizi di Charlotte Brontë tra gli otto libri di donne selezionati dalla giornalista Priscilla De Pace alla fiera Più libri più libri. Insieme a Naomi Alderman e Jessa Crispin, per dirne un paio.

 

F
SONO IO LA TUA SPOSA MARINA
Donatella Borghesi

Le donne caparbie che ci hanno precedute
Donatella Borghesi

Nella forma intima di una lettera, Donatella Borghesi rivela alle ragazze cosa si nasconde dietro il suo nuovo romanzo e mostra quanto tutte noi abbiamo ancora da imparare sulla libertà e sull'amore dalle donne caparbie che ci hanno precedute.

D Repubblica
HOSPITAL SKETCHES
Louisa May Alcott

 L'infermiera Trib diventerà la vostra più cara amica, parola di Elena Stancanelli.
«Hospital Sketches esce in Italia, con testo a fronte e una cura assai rara, per una piccola casa editrice femminista».

Donna Moderna
HOSPITAL SKETCHES
Louisa May Alcott

A lezione di ironia da Louisa May Alcott.
Donna Moderna dedica un paginone a Hospital Sketches, il formidabile romanzo di Louisa May Alcott edito per la prima volta in italiano con il testo originale a fronte. 
«Nell’ospedale l’umanità si condensa. Gli estremi si avvicinano, gli opposti si toccano. Louisa May ci prende per mano, ci mostra tutto. Ci fa piangere, ci fa sospirare, ci fa ridere».
Grazie a Gaia Manzini per questo lancio formidabile!

Rai News
SIAMO TUTTE RAGAZZE MADRI
Saveria Chemotti

In questa intervista per TGR Veneto, Saveria Chemotti parla del suo nuovo romanzo, di mistica della maternità, di violenza economica, di forme di conciliazione e di molto altro ancora.

Corriere del Trentino
SIAMO TUTTE RAGAZZE MADRI
Saveria Chemotti

«Una testimonianza densa di lirismo che mette in luce a tutto tondo la bellezza di essere donna». 
Gabriella Brugnara recensisce Siamo tutte ragazze madri di Saveria Chemotti per Il Corriere del Trentino e analizza i temi cruciali di questa storia antica come il mondo, eppure attualissima, che conclude la trilogia sulla mistica della maternità inaugurata nel 2014 da La passione di una figlia ingrata e proseguita nel 2016 con Ti ho cercata in ogni stanza.

F
HOSPITAL SKETCHES
Louisa May Alcott

Le femministe pubblicano la giovane Alcott! 
Dalle pagine di F, Donatella Borghesi annuncia l'uscita di Hospital Sketches, il formidabile romanzo di Louisa May Alcott edito per la prima volta in italiano con il testo originale a fronte.
«Per le ragazze di oggi» abbiamo spiegato «leggere la Alcott è il primo passo per accedere alle altre grandi, come le sorelle Brontë e la Austen. E rientra nella nostra linea editoriale: promuovere la scrittura delle donne, la cui presenza, ormai in ogni luogo, va nominata e resa visibile».

Il Gazzettino
NON TROVERAI ALTRO LUOGO
Marilia Mazzeo

«Una caccia al tesoro. Solo che per la protagonista dell'ultimo libro di Marilia Mazzeo, costruito come un giallo, il tesoro nascosto da trovare è il figlio che non sente da quasi un anno». 
La recensione di Anna Renda a Non troverai altro luogo, il romanzo on the road di Marilia Mazzeo, per Il Gazzettino. 

SIAMO TUTTE RAGAZZE MADRI
Saveria Chemotti, Il Mattino 12.04.18

«Il ritratto di una generazione di donne che attraversa il Novecento e impara a guardare e a guardarsi con occhi diversi». 
Niccolò Menniti Ippolito recensisce Siamo tutte ragazze madri di Saveria Chemotti per Il Mattino di Padova e ripercorre i temi cruciali della trilogia inaugurata nel 2014 da La passione di una figlia ingrata, proseguita nel 2016 con Ti ho cercata in ogni stanza e conclusa con questo nuovo romanzo.

SIAMO TUTTE RAGAZZE MADRI
Saveria Chemotti, Il Gazzettino di Padova 05.04.18

«Sono belle le pagine del libro della Chemotti: belle e dolorose. Dolenti e sanguinanti. Ribellione, rabbia, orgoglio, passione, amore e sfida». 
Ines Thomas recensisce Siamo tutte ragazze madri di Saveria Chemotti per Il Gazzettino di Padova e racconta di donne che vincono a testa alta su un destino che sembrava scritto per sempre. 

RACCONTAMI TU
Maristella Lippolis, Il Corriere Nazionale.net 24.03.18

«Ci sono sempre prezzi da pagare, qualunque scelta si debba compiere, a maggior ragione quando si tratta di decidere della propria libertà. Si deve sempre tagliare qualcosa». 
Dopo la presentazione di Raccontami tu del 23 marzo a Francavilla al Mare, Mariangela Cutrone intervista Maristella Lippolis per Il Corriere Nazionale. Si parla di come nasce un buon libro, di decisioni cruciali, di solidarietà femminile e anche de L'Iguana.
http://www.corrierenazionale.net/2018/03/24/il-potere-del-raccontarsi-di-maristella-lippolis/

L'IGUANA A FEMINISM
Quotidiano del Sud 02.03.18

Il Quotidiano del Sud intervista Emilia Bersabea Cirillo a proposito dei nostri interventi a Feminism. Si parla di corpi, di fantascienza, di Jo March e naturalmente di femminismo.
«Sono femminista» spiega Cirillo «nella misura in cui scrivo di donne e corpi femminili per una casa editrice come L’Iguana, che pubblica scritti di donne»

POTREBBE TRATTARSI DI ALI
Emilia B. Cirillo, il manifesto 04.03.18

Potrebbe trattarsi di ali, o delle cose che arriveranno. «La scrittura di Cirillo, nelle storie così diverse che consegna, riesce nell’impresa di tratteggiare con forza e precisione il dolore lacerante, a volte urlato, a volte sepolto, della vita quotidiana».
La recensione di Laura Marzi alla raccolta di racconti di Emilia Bersabea Cirillo per il manifesto.
https://ilmanifesto.it/potrebbe-trattarsi-di-ali-o-delle-cose-che-arriveranno/

 

NON TROVERAI ALTRO LUOGO
Marilia Mazzeo, La Nuova Venezia 08.02.18

«Una energia che cresce di pagina in pagina». 
La recensione di Roberta De Rossi a Non troverai altro luogo, il romanzo on the road di Marilia Mazzeo, per La Nuova di Venezia. 

RACCONTAMI TU
Maristella Lippolis, Leggendaria n. 126

«Lippolis racconta senza un filo di retorica né un accenno di sentimentalismo, con la maestria di chi governa la sua materia narrativa e che proprio per questo ha quella leggerezza calviniana che fa di un romanzo e dei suoi personaggi qualcosa che resta a lungo nella mente e nell’anima».
La recensione di Anna Maria Crispino al romanzo di Maristella Lippolis per il n. 126 di Leggendaria.

QUANDO NASCESTI TU, STELLA LUCENTE
Nadia Tarantini, L'Indice dei Libri del Mese

«Il punto di vista di una donna che, nella sovversione dello spazio, del tempo e delle catergorie culturali e nel superamento delle tradizionali categorie di genere, si interroga su maternità, morte e immortalità». 
La recensione di Luisa Ricaldone a Quando nascesti tu, stella lucente, il romanzo visionario di Nadia Tarantini, per L'Indice dei Libri del Mese. 

SIAMO TUTTE RAGAZZE MADRI
Saveria Chemotti, Il Mattino

«Una narrazione limpida per raccontare la lunga strada dei diritti delle donne». 
Il Mattino segnala la presentazione di Siamo tutte ragazze madri, il nuovo romanzo di Saveria Chemotti, alla Feltrinelli di Padova. Una storia antica come il mondo eppure attualissima sulla mistica della maternità.

 

condividi in:

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy *
(*obbligatorio)